coffe break


Iscriviti alle “Coffee News”
Fa bene alla salute,
fa bene al tuo business!

Il modo migliore per far crescere la tua azienda è una pausa caffè.

Il gusto di una tazzina da caffè, un Equipe di professionisti al tuo fianco e una lettura veloce e coinvolgente.
Una combinazione ideale per stimolare la mente, trovare nuove idee e soluzioni efficaci.

Ricevi subito il nostro esclusivo “coffeeBREAK”

 

iscrivitialleCoffeeNews

10 buone azioni per Migliorare il vostro sito web

contenuti di qualità capaci di destare l’attenzione degli utenti sono il valore aggiunto del vostro sito web. Per renderli efficaci, non dispersivi e utili, è bene organizzare i testi, gli spazi e le call action presenti nel sito in maniera semplice, lineare e pulita.
Ecco 10 buone azioni per migliorare il vostro sito web con contenuti di qualità e servizi utili, user friendly.

1. User Experience accessibile
Consenti al tuo utente di orientarsi all’interno del tuo sito e di navigare facilmente. Dai nomi pertinenti alle sezioni. Evita le ripetizioni, controlla i link, lavora sui menù, in modo tale che l’utente trovi sempre qualcosa di nuovo, utile e rispondente ai suoi bisogni.

2. Emozioni a portata d’utente
La grafica è un canale fondamentale per stimolare, trasmettere e diffondere emozioni, superando le barriere della logica, colpendo le zone più sensibili del cervello. Per questo motivo, sempre tenendo presente il concetto del “non troppo e non troppo poco”, pensate ai colori, alle forme, alle simbologie che vorrete trasmettere come a un percorso tematico, correlato ai vostri testi e ai vostri servizi ma, dinamico nello scaturire emozioni.

3. Testi brevi, immagini attraenti
Ciò che conta è saper mediare: troppo testo senza immagini e troppe immagini senza testo sono i due estremi, che allontanano gli utenti. Nel primo caso, la stanchezza produce disaffezione e lontananza. Nel secondo, l’assenza di informazioni crea la spiacevole sensazione di perdere tempo. Ecco allora l’importanza di creare testi entro le 300 parole (con buona pace di Google) e immagini accattivanti, in grado di stimolare l’emotività dell’utente.

4. Fruibilità immediata
Fate in modo che le informazioni di contatto siano sempre disponibili, accessibili, attive e immediate per l’utente. Più sarà semplice parlare con voi, meglio sarà per il vostro business.

5. Contenuti video e audio attivabili con un click
I tuoi utenti ti saranno eternamente grati se darai loro la libertà di scegliere quali contenuti fruire: i video e gli audio che sceglierai di pubblicare per arricchire le sezioni del tuo sito saranno un valore aggiunto e non una distrazione fastidiosa. Gli approfondimenti realizzati attraverso tutorial, documentari o video guide attivabili dagli utenti potranno intrattenere e fidelizzare senza generare quel senso di repulsione e fastidio, che spinge a chiudere il sito e a non farci più ritorno.

6. Pop-up con MOLTA parsimonia
La proliferazione di questi strumenti invasivi genera fastidio nell’utente e il loro uso è fortemente sconsigliato nelle linee guida sull’usabilità e accessibilità del sito web. Non disturbare il tuo utente con contenuti istantanei ad apertura automatica mentre sta navigando. In alternativa, proponi contenuti extra specifici sulle promozioni in sezioni speciali ed esclusive del sito… senza sommergere i tuoi clienti dalle pubblicità.

7. Link accessibili
I link sono strumenti utili, di approfondimento. Devono essere controllati tutti, una volta inseriti, affinché puntino realmente ala pagina desiderata, offrendo il servizio di amplificazione pensato e aspettato dal cliente. Quando i link inseriti presentano blocchi o errori, l’utente si allontana, si stanca: il rischio di perderlo è troppo elevato.
Siate precisi in questo: non vi costa nulla ma, il beneficio di questa accortezza sarà grande per la vostra reputazione e statistiche di accesso.

8.  Non forzare l’iscrizione newsletter
Lascia la libertà di iscriversi alla tua newsletter: avrai indirizzi di persone realmente interessate a ciò che vuoi comunicare e potenzialmente ben disposte verso le tue offerte. Potrai costruire, nel tempo, un rapporto di fiducia, attivando scambi proficui di servizi, idee e progetti anche grazie alla condivisione sui social e alle attività pensate a posta per la tua community.

9. Pubblicità non invasiva
I banner pubblicitari rappresentano potenziali fondi di reddito e di prestigio. Come per ogni cosa, però, quando sono troppi, influenzano negativamente la percezione dell’utente e allontanano lasciando la sensazione di fastidio in chi vi legge.

10. Date ciò che avete e dite ciò che siete
L’utente entra nel vostro sito cercando informazioni, servizi e risposte ai suoi problemi e bisogni. Siate consapevoli dei motivi per i quali gli utenti visitano il vostro sito e vi cercano e date loro immediatamente le risposte che cercano. Lavorate, quindi, sull’organizzazione del sito, sulla SEO, sulla SEM e sulla correlazione intelligente fra link, sezioni e menù del vostro sito.

 

Se avete bisogno di aiuto, noi siamo qui per accompagnarvi nel mondo emozionante del contenuti online e dell’usabilità online.
Coffee News 2014 by Studio Imagine