coffe break


Iscriviti alle “Coffee News”
Fa bene alla salute,
fa bene al tuo business!

Il modo migliore per far crescere la tua azienda è una pausa caffè.

Il gusto di una tazzina da caffè, un Equipe di professionisti al tuo fianco e una lettura veloce e coinvolgente.
Una combinazione ideale per stimolare la mente, trovare nuove idee e soluzioni efficaci.

Ricevi subito il nostro esclusivo “coffeeBREAK”

 

iscrivitialleCoffeeNews

Business Card così!

Le dimensioni ridotte sono un’opportunità per stupire!

Eh sì!

Perché tutti noi siamo abituati ai classici biglietti da visita identici a quelli di tantissimi altri, nei quali l’unico contenuto disponibile è un insieme di recapiti e-mail e telefonici uniti dall’obiettivo di risolvere un problema al ricevente: trovare i nostri numeri e chiamarci.

Ma per presentarci a dovere dobbiamo stravolgere la nostra idea di biglietto da visita creando un biglietto da vivere, un oggetto di design dalle potenzialità comunicative e relazionali potenziate.

Dobbiamo creare una Wow Business Card.
Il nostro obiettivo non sarà più semplicemente quello di fornire contatti utili.

L’evoluzione nasce dall’approccio: lo scopo sarà intrattenere, comunicare la nostra professionalità attraverso idee creative da comporre mano a mano che il destinatario terrà in mano la nostra presentazione. Lo scopo sarà stupire, essere ricordati, suscitare un’emozione, colpire e sfondare il muro del “tutto uguale” con cinque secondi di magia.

Alcuni esempi?
Presto detto: il parrucchiere croato Marko Stanzl propone un abile gioco di colla e forbici nel suo biglietto da visita e ci invita a creare la sua linea di “cherubini” ovvero personaggi divertenti dalle pettinature colorate e pazzerelle. Il designer Richard C. Evans ha creato per Bentply, negozio di arredamento modernista, una card- trasformer: dal biglietto da visita a una sedia di alto design in poche semplici mosse.

Se la nostra professione impone eleganza, tradizione e rigidità, ecco allora che possiamo comunque innovare attraverso l’inserimento del QR code, l’uso di carte pregiate o ecologiche, la scelta riflettuta dei caratteri, l’inserimento di una minuscola citazione pertinente ed efficace, la definizione dei colori.

Piccoli accorgimenti che, però, sono in grado di distinguervi emozionando al tatto, spingendo il vostro interlocutore a osservare e leggere il vostro contenuto senza dimenticarsi di voi nell’arco di pochi secondi.

Coffee News by Studio Imagine